Italia

Presidenza Rai: De Bortoli rinuncia, nuovo incontro Letta-Franceschini

Ferruccio De BortoliMILANO. Il direttore del Sole 24ore, Ferruccio De Bortoli, rinuncia alla carica di presidente della Rai offertagli da maggioranza e opposizione, che avevano trovato un’intesa sul suo nome.

“Ringrazio Dario Franceschini e Gianni Letta per l’offerta di presiedere la Rai, azienda patrimonio del paese. Un incarico di grande prestigio per il quale mi ero reso disponibile. Dopo attenta riflessione ho però deciso di restare dove sono: a fare solo il giornalista”.

Prima dell’annuncio, questa mattina De Bortoli ha incontrato l’amministratore del gruppo Claudio Calabi. Il giornalista milanese avrebbe dovuto aprire i lavori del “Quarto Summit Made in Italy” in corso stamani nella sede milanese del gruppo, in via Monte Rosa, ma non si è presentato in sala. A spiegare i motivi dell’assenza è stata Sara Cristaldi, caporedattore “Mondo & Mercati” del quotidiano economico finanziario: “Avete letto i giornali, – ha detto la Cristaldi alla platea – C’è un po’ di agitazione. In questo momento il mio direttore è su con l’amministratore delegato: si scusa, ma non può aprire i lavori del convegno. Mi ha incaricato di sostituirlo”.

La presidenza di De Bortoli sembrava ormai certa ma il suo rifiuto a sorpresa del direttore del quotidiano di Confindustria ora rimette in gioco l’intera partita del vertice Rai, infatti per oggi è previsto un nuovo incontro Letta-Franceschini per scegliere un altro nome, a conferma della comune volontà di stringere i tempi per rispettare la data di domani dell’assemblea degli azionisti Rai che dovrebbe indicare sia il nome dell’ottavo componente del Cda sia quello del candidato presidente da sottoporre al voto della commissione parlamentare di Vigilanza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico