Italia

Omicidio Garlasco, rinviata l’udienza preliminare

Alberto StasiGARLASCO. Il Giudice per le indagini preliminari Stefano Vitelli, competente per l’omicidio di Chiara Poggi avvenuto il 13 agosto del 2007 a Garlasco, ha disposto il rinvio dell’udienza preliminare al 13 e 17 marzo.

L’udienza del 13 marzo dovrebbe essere dedicata alla replica per la difesa delle eccezioni, nonché per possesso di materiale pedopornografico. Il 17 toccherebbe invece alla Procura. Sarebbe stata una nuova relazione dei Ris a determinare il rinvio per consentire a difesa e parti civili di prenderne visione.

Gli esperti della Scientifica hanno approfondito gli elementi che incastrerebbero, secondo l’accusa, il 25enne. Pagina dopo pagina i carabinieri del Ris hanno spiegato che Alberto non poteva non sporcarsi le scarpe quando ha scoperto il corpo di Chiara e ancora sui pedali della sua bicicletta ci sono tracce del dna della vittima.

Alberto Stasi, unico indagato per il delitto, invece, ha sempre sostenuto di essere al lavoro sulla tesi nelle ore in cui Chiara veniva ammazzata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico