Italia

Omicidio Chiara Poggi: Stasi chiede il rito abbreviato

Alberto StasiVIGEVANO. Colpo di scena al processo per il delitto di Chiara Poggi. La difesa di Alberto Stasi ha chiesto al Gup Stefano Vitelli il rito abbreviato per l’accusa di omicidio.

Ad avanzare la richiesta al gup di Vigevano sono stati il professor Angelo Giarda e i colleghi Giulio e Giuseppe Colli, che difendono il 25enne.

Lo scorso 17 marzo, i pm di Vigevano hanno chiesto il rinvio a giudizio per Stasi, sia in merito all’accusa di omicidio aggravato dalla crudeltà che per detenzione e diffusione di materiale pedopornografico. Una decisione che, in caso di condanna, garantirebbe uno sconto di un terzo della pena.

L’udienzaè stata sospesa per ricominciare il 9 aprile prossimo quando inizierà il processo, con rito abbreviato, nei suoi confronti per l’omicidio dell’ex fidanzata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico