Italia

Mafia, arrestato in Francia il boss Adelfio

 PALERMO. È finita la fuga del boss palermitano Salvatore Adelfio.ll 42enne, latitante da circa un anno, è stato arrestato dalla polizia francese a Perthus, cittadina al confine con la Spagna.

Adelfio, ritenuto esponente di rilievo della ‘famiglia’ palermitana di Villagrazia-Santa Maria di Gesù, era riuscito a sfuggire alla cattura il 7 febbraio 2008 nell’ambito dell’operazione antimafia denominata ‘Old Bridge’, che aveva scoperto e colpito i nuovi legami tra i clan palermitani e i capi di Cosa Nostra negli Stati Uniti.

L’operazione che ha portato alla sua cattura è stata condotta dalla Squadra Mobile di Palermo in collaborazione con il Servizio centrale operativo, l’Interpol e la polizia spagnola. A carico dell’uomo pendeva un mandato di cattura europeo per associazione mafiosa.

Salvatore Adelfio è figlio di Giovanni Adelfio, detenuto assieme al cognato Carlo Greco, fedelissimo del capomafia Pietro Aglieri, e ritenuto uno degli ideatori della strage di via d’Amelio in cui venne ucciso il giudice Paolo Borsellino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico