Italia

Mafia, arrestati 14 esponenti del clan Sciuto-Tigna

 CATANIA. Quattordici presunti appartenenti alla cosca mafiosa Sciuto-Tigna di Catania sono stati arrestati nel corso di una maxioperazione della Squadra mobile.

Le accuse nei loro confronti vanno dall’associazione per delinquere, estorsioni e usura.

Tra i destinatari del provvedimento di arresto, c’è pure il boss mafioso Biagio Sciuto, di 62 anni, ritenuto il capo dell’omonimo clan e detenuto dal novembre del 2008 con l’accusa di aver preso parte a una rapina ai danni di un rappresentante di gioielli.

Tra gli indagati figurano anche due dei figli del boss latitante Giovanni Arena, il cui nomeè inserito nell’elenco dei 30 ricercati più pericolosi d’Italia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico