Italia

Crolla controsoffittatura di una piscina: 12 feriti

vigili del fuocoPOGGIBONSI (Siena). Si stava svolgendo una normale lezione di nuoto alla piscina al Bernino di Poggibonsi quando, improvvisamente, è crollata la controsoffittatura.

Le macerie del crollo, che ha interessato almeno il 50% del soffitto, sono finite in vasca ferendo 12 persone. Immediatamente i presenti nella piscina si sono tuffati in acqua per aiutare coloro che erano in acqua, dopo poco sono giunti i pompieri delle squadre di Siena e Firenze e i sommozzatori. A crollare in vasca sono stati i pannelli di legno pressato che costituivano la controsoffittatura.

La piscina era stata riaperta lo scorso 18 giugno dopo due anni di lavoro sia nella parte coperta che quella esterna: interventi sull’edificio della zona della vasca, sugli spogliatoi, sugli spazi circostanti e nella parte dell’area esterna con la realizzazione di un nuovo ingresso principale e un percorso dedicato ai disabili. I feriti, dodici secondo gli ultimi aggiornamenti, avrebbero riportato prevalentemente contusioni ed escoriazioni e due di loro più gravi sarebbero stati trasferiti all’ospedale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico