Italia

Berlusconi replica a Marcegaglia: “Abbiamo dato soldi verissimi”

Silvio Berlusconi MILANO. In collegamento telefonico dal convegno di Rete Italia, il premier Silvio Berlusconi replica alla presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, che sabato ha chiesto “soldi veri” per far fronte alla crisi.

“Voglio dire ad Emma Marcegaglia che abbiamo dato soldi verissimi per sostenere interi settori industriali, come per esempio l’automobile”, ha detto il presidente del Consiglio.

“Abbiamo messo da parte – ha aggiunto – nove miliardi di euro per gli ammortizzatori sociali. Abbiamo fatto interventi per le banche, in modo che possano continuare a fare il loro lavoro e consentire alle imprese di continuare ad investire”. Il premier ha sottolineato come il governo sia stato prudente ma “in grado di reperire i fondi” e di fare in modo che “nessuno sarà lasciato da solo laddove dovesse perdere il posto di lavoro”.

Sulla crisi, per il premier occorre essere realisti: “La crisi – ha detto – è profonda e globale, ma bisogna invitare tutti i cittadini a continuare con il loro stile di vita, le loro attitudini di consumo. Se questo non avviene le imprese avranno delle cadute di fatturato, e anche le banche a quel punto possono avere dei dubbi nel fare del credito pensando magari che le imprese non rientrino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico