Italia

Arezzo, 79enne uccide la moglie e poi tenta il suicidio

 AREZZO. Tragedia familiare a Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. Un uomo di 79 anni, Pio Roselli, ha ucciso a fucilate sua moglie Renata Rossi e poi ha tentato di togliersi la vita.

È stata la nuora a rinvenire nel salotto il corpo senza vita della suocera, sdraiato sul divano con una ferita d’arma da fuoco alla testa e il suocero agonizzante sul pavimento. Immediato l’arrivo dei sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale provinciale di Arezzo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione che stanno cercando di capire i motivi che hanno spinto Roselli a compiere il folle gesto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico