Gricignano

Crolla un lampione in via Campotonico: è “allarme pali”

 GRICIGNANO. Un’altra tragedia sfiorata, anche questa volta dovuta al cedimento di un palo della pubblica illuminazione. video

Intorno alle 17 dioggi pomeriggio, in via Campotonico, lungo la discesa che porta all’incrocio con via Aversa, nei pressi del Bar Di Ronza, il traliccio di ferro che sostiene un lampione pubblico si è spezzato dalla base, causa la ruggine che l’aveva ormai corroso, schiantandosi contro il balcone di un’abitazione prospiciente, quella della famiglia Barbato, sotto la quale è ubicato lo studio professionale del commercialista Domenico Oliva. La fortuna ha voluto che nessuno, in quel momento, transitasse, a piedi o in auto, nei pressi della base del palo o sostasse sul balcone dell’edificio.

 Lo scorso 18 ottobre un episodio analogo si verificò in Corso Umberto. Quasi lo stesso orario, 17.30, quando un palo dell’illuminazione pubblica, situato sul marciapiede antistante la salumeria “Dello Margio” si spezzò dalla base e con la parte superiore si schiantò sul balcone al primo piano di un edificio situato sull’altro lato della strada. In quel momento il tratto, a pochi metri dalla centralissima Piazza Municipio e dalla chiesa di Sant’Andrea apostolo, era molto trafficato da automobili e pedoni, come lo è sempre nell’orario pomeridiano, ma non vi fu nessun danno a persone.

Sul posto ieri sono intervenuti i vigili urbani e gli operai di una ditta per rimuovere il palo.

Intanto, come nei mesi scorsi, i cittadini si dichiarano preoccupati per gli altri lampioni situati sull’intero territorio comunale, molti dei quali andrebbero controllati, e, pertanto, invocano l’intervento immediato dell’amministrazione comunale.

Il palo crollato in via Campotonico 20.03.09

Il palo crollato in Corso Umberto il 18.10.08

il palo crollato in Corso Umberto il 18.10.08

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico