Esteri

E’ morta Jade Goody, la star del Grande Fratello britannico

Jade GoodyJade Goody, la 27enne protagonista del Grande Fratello britannico, è morta stamattina, nella sua casa nell’Upshire, sudest dell’Inghilterra, per un cancro all’utero, entrato poi in metastasi, che l’aveva colpita dall’agosto scorso.

Lo scorso 22 febbraio, nonostante le sue condizioni di salute fossero peggiorate, si era sposata con il suo ragazzo, Jack Tweed, 21 anni, facendo commuovere il Regno Unito. Poi il desiderio di farsi battezzare con i figli Bobby, 5 anni, e Freddy, 4, nella cappella dell’ospedale Royal Marsden di Londra, lo scorso 7 marzo.

Aveva deciso di vendere i suoi diritti televisivi e fotografici di entrambi gli eventi per mettere da parte quanti più soldi possibili per i bambini, scelta che era stata criticata da molti tabloid e commentatori britannici.

Nata a Londra nel 1981 da genitori molto giovani di bassa estrazione sociale (il padre morì tossicomane quand’era bambina) è passata alla storia televisiva come la “cattiva” del Grande Fratello, al quale partecipò nel 2002, arrivando terza, beccandosi le critiche dei benpensanti.

Negli anni successivi apparve in molte riviste e trasmissioni televisive, scrisse dei libri e pubblicò diversi Ddv. Nel 2005 lanciò un profumo che ottenne un grande successo. Nel gennaio 2007 partecipò assieme alla madre al “Celebrity Big Brother”- il Grande Fratello dei famosi – da cui fu espulsa per aver rivolto insulti razzisti a un’altra concorrente: la star di Bollywood Shilpa Shetty. L’episodio, malgrado le scuse pubbliche e l’espulsione dal programma, suscitarono l’indignazione dell’India e manifestazioni di protesta in tutto il Paese asiatico, quasi a sfociare in un incidente diplomatico. Come gesto di scuse, nel 2008 partecipò al Gf indiano, da cui però fu costretta a ritirarsi appena saputo di avere un tumore al collo uterino.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico