Cesa

Adesione Consorzio Idrico al vaglio del Consiglio

Vincenzo De AngelisCESA. In occasione della riunione del Consiglio comunale prevista per mercoledì 18 marzo, alle ore 11, sarà votata l’adesione al Consorzio Idrico Terra di Lavoro.

Una decisione scaturita dopo varie ricerche di mercato e dopo aver sondato il terreno in zone dell’agro casertano dove il servizio è già attivo, come nel caso dei comuni di Frignano, Marcianise, San’Arpino, Orta di Atella e altri ancora. Una soluzione condivisa anche dai partiti di opposizione, incontrati nei giorni scorsi dal sindaco Vincenzo De Angelis che ha cercato di trovare con loro una soluzione unica.

“Stiamo per compiere il primo passo verso la convenzione con il Consorzio Idrico. – ha affermato il primo cittadino cesano – Nell’Assise di mercoledì prossimo, infatti, presenteremo la richiesta di adesione all’Ente che, a sua volta, dovrà decidere se accettare o meno la nostra istanza. E’ un servizio reso ai cittadini – conclude – al fine di regolarizzare il servizio idrico del paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico