Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Sequestrato l’autolavaggio del fratello di Cirillo “’O Sergente”

 Vincenzo CirilloCASTELVOLTURNO. I carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna e del Noe di Caserta hanno sequestrato un autolavaggio a Castel Volturno che, secondo quanto accertato, appartiene a Vincenzo Cirillo, …

… 31 anni, arrestato mercoledì scorso per tentata estorsione ai danni di imprenditori e commercianti di Castelvolturno.

Vincenzo Cirillo (nella foto) è il fratello di Alessandro, detto ‘O Sergente, arrestato nel dicembre scorso assieme a Vincenzo Spagnuolo e Giovanni Letizia, tutti membri del “gruppo di fuoco” guidato da Giuseppe Setola.

La struttura,situata sulla statale domiziana e costituita dall’impianto di autolavaggio e da un locale adibito a ufficio e ricovero mezzi, per un valore complessivo di 70mila euro, era gestita da Salvatore Cesarano, un 54enne di Castel Volturno (denunciato a piede libero), padre di Alfonso Cesarano, quest’ultimo arrestato nel settembre scorso, pochi giorni dopo la strage degli immigrati poiché ritenuto componente del gruppo Setola, poi scagionato.

L’autolavaggioè risultato sprovvisto delle autorizzazioni sanitarie e amministrative necessarie e per il mancato prelevamento e smaltimento delle soluzioni acquose di scarto da parte di una ditta autorizzata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico