Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Aperte le iscrizioni al primo concorso Città di Castel Volturno

Castel VolturnoCASTELVOLTURNO. L’associazione italiana genitori, la polisportiva Aphrodite, la sezione “Graziano” dell’Avis, la Parrocchia di San Castrese, con il patrocinio del Comune, organizzano il primo concorso “Città di Castel Volturno”.

Gli interessati possono inviare, entro il 21 marzo, composizioni musicali (singole o di gruppo), poesie, racconti, fotografie, videospot, cortometraggi e, per i più piccoli, disegni e pitture. La premiazione si terrà il 25 aprile nell’aula consiliare in occasione della giornata “Castel Volturno: ieri, oggi, domani”. Per informazioni rivolgersi presso le scuole, l’Avis, il Palazzetto dello Sport, la Parrocchia S.Castrese e S.Maria del Mare, oppure chiamare ai seguenti numeri: Gennaro Vanacore (0823.763548), Anna Maria De Meo (0823.764201), Maurizio Miccio (338.2364004), Egidio Gatta (340.6788973), Gino Natale (339.5253579), oppure visitare il sito web: www.agecastelvolturno.blogspot.com

Regolamento

ART. 1 – Finalità del concorso

L’A.Ge. “Città di Castel Volturno”, in collaborazione con la Parrocchia S. Castrese, l’Avis, sez. “G. Graziano” di Castel Volturno, la polisportiva “Aphrodite” di Castel Volturno, con la partecipazione di aziende ed esercizi commerciali e con il patrocinio del Comune di Castel Volturno, Assessorato alla Pubblica Istruzione, indice ed organizza il Concorso “Città di Castel Volturno” 1^ edizione, con l’intento di favorire:

· la partecipazione creativa, artistico-culturale, civile e concreta come idea di un progetto di rinascita di Castel Volturno da parte dei suoi cittadini e di coloro ai quali sta a cuore il rifiorire di un territorio e di una Comunità, che hanno subito un marcato degrado sociale, culturale, civile, ambientale, deprezzando valori, tradizioni e cultura, che ne sostanziavano la normale convivenza;

· il recupero del senso di appartenenza ad un territorio, mortificato ed avvilito;

· la realizzazione di un patto sociale per la non più procrastinabile integrazione sociale e civile di quanti finora hanno, seppur in modo disordinato e spesso senza regole, condiviso parti del territorio.

ART. 2 – Obiettivo specifico del Concorso è di:

promuovere una sempre maggiore consapevolezza che il riscatto di Castel Volturno passa per una volontà comune di partecipazione, riconoscimento, recupero e condivisione di valori positivi e pregnanti di un territorio generoso, con il conseguente riequilibrio del tessuto sociale.

Art. 3 – Tema del Concorso: “ Castel Volturno tra sogno e realtà”

Raccontare Castel Volturno attraverso le ricchezze del suo territorio e del suo vissuto, con particolare riguardo alle zone umide, agli specchi e corsi d’acqua, al mare ed alla pineta, evidenziando le notevoli risorse umane e ambientali, nel ricordo di tradizioni del passato e del presente, e cercando di delineare possibili orizzonti del futuro.

Art. 4- Termini e modalità di partecipazione

Al concorso possono partecipare:

a) – i bambini e i ragazzi delle Scuole pubbliche, statali e paritarie di ogni ordine e grado di Castel Volturno;

b) – tutti i cittadini e quanti a vario titolo abbiano un legame con la Città di Castel Volturno ( lavoro, domicilio, legame affettivo).

Il concorso è suddiviso in quattro sezioni:

1. Scuola dell’Infanzia e Primaria fino alla seconda elementare;

2. Scuola Primaria, a partire dalla terza classe, e Scuola Secondaria di 1° grado;

3. Scuola Secondaria di 2° grado;

4. Genitori, Associazioni, Altri.

Si può partecipare al concorso singolarmente ed in gruppo, inviando opere proprie, inedite e che non siano state presentate in altri concorsi, come:

a) – Produzioni grafico-pittoriche (scuole d’infanzia e prime due classi della primaria.);

b – Canzoni e composizioni musicali su CD della durata massima di quattro minuti (tutti);

c) – Poesie, per un massimo di 15 versi, e racconti, per un massimo di 40 righe dattiloscritte (tutti, tranne scuole d’infanzia e prime due classi della primaria);

d) – Foto, formato a scelta, e video-spot, di durata massima di due minuti (tutti tranne scuole d’infanzia e prime due classi della primaria);

e) – Cortometraggi della durata massima di otto minuti (tutti, tranne scuole d’infanzia e prime due classi della primaria).

Gli elaborati, con l’indicazione esatta dei dati anagrafici, del domicilio e del recapito telefonico ( per i gruppi va indicato la tipologia e il capogruppo, oltre ai dati anagrafici, al domicilio e al recapito telefonico almeno del capogruppo), devono pervenire, in busta chiusa, alla sede operativa dell’A.Ge.

( Parrocchia S.Castrese, piazza Annunziata – Castel Volturno) entro le ore 18,00 del 21 marzo 2009, secondo il seguente calendario:

· mercoledì 18 marzo 2009 dalle ore 9,30 alle ore 12,00;

· giovedì 19 marzo 2009 dalle ore17,00 alle ore 18,00;

· venerdì 20 marzo 2009 dalle ore 17,00 alle ore 18,00;

· sabato 21 marzo 2009 dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e dalle ore 17,00 alle ore 18,00.

Per le Scuole, su richiesta, è previsto il ritiro degli elaborati presso le segreterie delle stesse da parte di un nostro incaricato, nelle mattinate di venerdì 20 marzo e sabato 21 marzo 2009.

Per ulteriori informazioni rivolgersi:

1 – al Sig. Vanacore Gennaro – tel: 0823763548;

2 – alla Sig.ra De Meo Anna Maria – tel: 0823764201;

3 – al Sig. Gino Natale – 3395253579.

Il materiale pervenuto non sarà restituito e sarà conservato presso la sede dell’A.Ge. “ Città di Castel Volturno”

Ci si riserva di pubblicare, in apposito volume o in altre forme, a ricordo del Concorso, i migliori lavori selezionati tra i vincitori.

Al momento stesso dell’invio delle opere si intende automaticamente rilasciata all’organizzazione la liberatoria in merito alla disponibilità del prodotto, ai fini dell’espletamento del Concorso e senza alcuno scopo di lucro.

Art. 5 – Espletamento e valutazione-

Una Commissione qualificata selezionerà, a suo insindacabile giudizio, per ogni sezione, i tre migliori lavori, che saranno pubblicati anche nel Blog dell’Associazione: “www.agecastelvolturno.blogspot.com”.

Ai vincitori delle quattro sezioni sarà assegnato un premio, messo a disposizione dagli Sponsor.

A tutti sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Art. 6 – Premiazione.

La premiazione si avrà presso L’Aula Consiliare del Comune, in occasione della giornata “ Castel Volturno : ieri, oggi e …… DOMANI”, il 25/04/09, in cui è previsto, oltre alle premiazioni, un convegno celebrativo ed attività sportive, culturali, nell’arco dell’intera giornata.

Art. 7 – Trattamento dati

I partecipanti al concorso, ai sensi del D.lgs. 196/03, acconsentono che i dati siano utilizzati dall’Associazione A.Ge. “ Città di Castel Volturno”, con sede in via G. Murat, 8 – Castel Volturno, e dagli organizzatori del concorso, per motivi legati all’espletamento dello stesso, e che siano trattati anche con mezzi elettronici. Per i minori è necessaria l’autorizzazione dei genitori e/o di chi esercita la patria podestà, sia per la partecipazione al concorso, che per l’eventuale utilizzo delle opere presentate, di audiovisivi, inerenti il concorso.

Gli Organizzatori declinano ogni loro responsabilità circa i contenuti delle opere, fermo restando che saranno esclusi i lavori che, a giudizio dell’Organizzazione, possono ledere la comune morale e/o i diritti di terzi.

L’A,Ge. potrà utilizzare i dati per l’invio di materiale relativo alle proprie attività.

Si potrà chiedere in qualsiasi momento la cancellazione dei dati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico