Caserta

Radioslave dal vivo al Mono Club di Caserta

RadioslaveCASERTA. Venerdì 13 marzo, Why Not? presenta al Mono di Caserta l’esclusivo show di Radioslave, ovvero Matt Edwards, alla ribalta per una serie “sostenuta” di remix realizzati per artisti del calibro di Kylie Minogue, X-press2, Britney Spears, Fischerspooner, Mula, Bob Sinclair.

A supporto dell’artista britannico ci saranno in console dj Fiore e Stefano Gambardella. Radio Slave arriva a Caserta sulla scia del successo, le sue produzioni sono suonate e adorate da gente del calibro di Carl Craig, Dubfire, Richie Hawtin e Matthew Dear, e vengono proposte dallo stesso autore nei miglior club di mezza Europa in cui sempre più spesso viene chiamato ad esibirsi. La carriera di Matt Edwards inizia nei primi anni ‘90, quando lanciato da Pete Tong inizia come dj resident al Ministry of Sound per poi trasferirsi a Brighton dove inizia le sue prime produzioni. Crea la serata “Vapour at Fabris” e si dedica ad alcune fortunate collaborazioni musicali con la rinomata rivista Dazed and Confused, per poi collaborare con la Classic Records di Darrick Carter e con la nuovissima Cross Town Rebels di Damian Lazarus.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico