Caserta

I Maestri del Lavoro premiano il Questore Casabona

 CASERTA. Tra gli atti che il questore sta compiendo, prima di lasciare Caserta, c’è stato l’incontro con i “Maestri del Lavoro d’Italia” e con gli studenti dell’istituto comprensivo “Alfonso Ruggiero”, guidati rispettivamente dal console regionale Salvatore Marotta e dalla preside Adele Vairo.

La delegazione ha voluto ringraziare il dottor Carmelo Casabona per quanto ha proferito nell’infondere nella società casertana il senso della legalità e del corretto vivere civile. Per i Maestri del Lavoro erano presenti Errico Russi, Carlo Paschetta, Alfonso Batelli e Vincenzo Rasile, mentre per l’istituto Ruggiero alcune insegnanti ed una ventina di allievi molto emozionati. Un’azione costante che si è sviluppata negli oltre due anni di permanenza nel capoluogo di Terra di Lavoro del questore Casabona e che ha portato a cambiamenti sostanziali ed a una più incisiva lotta contro la malavita organizzata. Casabona è stato anche quello che più di tutti ha disposto che la questura di Caserta fosse punto di riferimento per le scuole di ogni ordine e grado al fin di educare alla legalità le giovani leve. Una operazione che anche i maestri del Lavoro d’Italia svolgono in tutte le scuole della nazione mettendo a disposizione le esperienze degli insigniti dal presidente della repubblica.

“Dovete prendere esempio da loro e non dalla generazione che li ha immediatamente seguiti – ha detto ai giovani studenti il questore Casabona facendo riferimento ai maestri del lavoro presenti – sono stati gli artefici della rinascita della nazione nell’immediato dopoguerra, venendo da una scuola dove il titolo di studio aveva un valenza ed un significato. Purtroppo con la massificazione ed il voto politico qualsiasi attestato ha perso quella preparazione che si portava dietro, diventando un pezzo di carta senza nessun valore professionale. La scuola deve riscoprire il senso della cultura, ma di quella vera che fa crescere un popolo”.

Alla fine dell’incontro i Maestri del Lavoro hanno donato al questore un crest con la stella al merito ed un racconto per immagini realizzato su dvd dal Maestro del lavoro Mauro Nemesio Rossi in cui sono tracciate le tappe più significative della sua permanenza a Caserta. La preside Vairo ha offerto uno spot per immagini realizzato dagli allievi ed una pubblicazione, frutto del resoconto dell’incontri che Casabona ha avuto con gli studenti della Ruggiero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico