Caserta

I “Maestri del Lavoro” premiano il Questore Casabona

Carmelo CasabonaCASERTA. Una delegazione della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia ringrazierà, per il supporto dato a stabilire la legalità nella provincia di Caserta, il questore Carmelo Casabona, in procinto di lasciare l’incarico dopo più di due anni di attività svoltain Terra di Lavoro.

Sarà accompagnata da una rappresentanza degli insegnanti e degli studenti dell’istituto comprensivo “Alfonso Ruggiero” guidato dal dirigente scolastico Adele Vairo.

L’incontro è previsto per martedì 24 marzo, alle ore 9.30, nella Questura di Caserta. Durante la breve cerimonia, il console regionale dei Maestri del lavoro d’Italia, Salvatore Marotta, e la preside Vairo consegneranno al questore uncrest con la stella al merito in segno di gratitudine per la grande disponibilità e amicizia mostrata dal capo della polizia durante tutta la sua permanenza casertana e l’azione svolta nelle scuole della provincia per diffondere i principi della legalità tra i giovani.

I maestri del lavoro, in forza del mandato ricevuto dal Presidente della Repubblica ed in base alla legge che attribuisce loro l’ambita onorificenza, nello svolgere il loro progetto scuola-lavoro si sono sempre avvalsi del valido ed insostituibile supporto degli uomini della Questura. Il progetto dei Maestri del Lavoro ha l’obiettivo di legare il mondo scolastico con quello produttivo. Insigniti da anni, svolgono corsi nelle varie scuole d’Italia per l’avviamento al lavoro, per la sicurezza e per la legalità.

La delegazione casertana dei Maestri del Lavoro sarà composta da: Errico Russi, Carlo Paschetta, Carlo Iacone, Mauro Nemesio Rossi, Salvatore Bizzarro, Maria Gaudiosi, Alfonso Batelli e Vincenzo Rasile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico