Caserta

Economica di comunione, convegno con Chiara Lubich

Chiara Lubich CASERTA. Sabato 7 marzo, alle ore 17.30, presso l’Aula Consiliare del Comune di Caserta si svolgerà il convegno dal titolo “Chiara Lubich: la sua idea per una economia di comunione”, organizzato dall’Assessorato alle Pari Opportunità.

L’Economia di Comunione (EdC) è un progetto, lanciato da Chiara Lubich nel 1991 in Brasile, che coinvolge centinaia di imprese dei cinque continenti. I proprietari delle aziende che liberamente aderiscono al progetto, decidono di improntare tutta la vita aziendale alla cultura di comunione, e mettono in comune i profitti secondo tre scopi e con pari attenzione: – aiutare le persone in difficoltà, creando nuovi posti di lavoro e sovvenendo ai bisogni di prima necessità, iniziando da quanti condividono lo spirito che anima il progetto; – diffondere la “cultura del dare” e dell’amore, senza la quale non è possibile realizzare un’Economia di Comunione; – lo sviluppo dell’impresa, che deve restare efficiente pur se aperta al dono. Con l’assessore Arturo Gigliofiorito, discuteranno del tema proposto gli esperti Luisa Stolfi, Erika Izzo e Pietro Losco. Presente anche una imprenditrice abruzzese che racconterà la propria esperienza di “Economia di Comunione”. “Si tratta –ha spiegato l’assessore Gigliofiorito – di un incontro molto interessante che ha un duplice obiettivo. Rendere omaggio ad una donna di grande valore come Chiara Lubich, alla vigilia della ricorrenza dell’8 marzo e confrontarsi con esperti del settore sulla sua idea di economia, una visione che coniuga l’attenzione le esigenze produttive con la promozione dell’essere umano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico