Caserta

Casertavecchia, Festa dell’Equinozio di Primavera

Casertavecchia CASERTA. Domenica 22 marzo, nella splendida cornice del borgo medioevale di Casertavecchia si svolgerà la “Festa dell’equinozio di Primavera”, …

…iniziativa organizzata dal Comune di Caserta (Assessorati alla Qualità della Vita, Cultura e Attività Produttive) in collaborazione con Proloco Casertantica e Servizio di Volontariato Giovanile.

Tra i diversi eventi in programma a partire dalle ore 10,00 , da segnalare il concorso Sirena d’Oro di Sorrento VII Ed. Premio Nazionale olio extravergine di oliva DOP 2009, durante il quale gli assaggiatori della Regione Campania – sett. Agricoltura ed Attività Produttive di Caserta – premieranno i migliori oli della Campania.

Per l’occasione in piazza Vescovado verranno offerti al pubblico assaggi di lenticchie biologiche fornite dalla Lipu per la campagna a tutela della biodiversità degli agrosistemi italiani, condite con gli stessi oli dop (denominazione di origine proteta) ed il pane giallo.

I visitatori potranno gustare anche il tipico piatto delle “pettole con fagioli” offerto al prezzo simbolico di 1 euro dai ristoratori del borgo e saranno accompagnati dai volontari della Proloco Casertantica in visita guidata tra le meraviglie di Casertavecchia e nel Castello, dove grazie alla collaborazione del Servizio di volontariato giovanile, saranno accolti da figuranti in costumi d’epoca.In piazza Duomo sarà allestito il Mercatino del Biologico, a cura dell’Associazione Bio Logica, mentre l’associazione “Pazielle” curerà presso il belvedere di via Castello la Mostra dell’Antiquariato.

“Non c’era modo migliore – ha spiegato il sindaco Nicodemo Petteruti – per festeggiare l’arrivo della primavera. Con questa iniziativa valorizziamo il Borgo di Casertavecchia, in un perfetto connubio tra arte, cultura, prodotti tipici di qualità e sapori antichi. Invitiamo tutti i casertani a partecipare all’evento che, attraverso numerose iniziative, si snoderà per l’intera giornata di domenica”.

“Anche se la primavera meteorologica si sta facendo attendere – ha aggiunto l’assessore alla Qualità della Vita Antonio Ciontoli – sono certo che l’iniziativa di domenica trasformerà Casertavecchia in un borgo festoso, pieno di cittadini e turisti. Tanti gli eventi in programma, dal mercatino del biologico a quello dell’antiquariato, alle visite guidate per il borgo, passando per le degustazioni di piatti tipici. E’ proprio il caso di dire: ce n’è per tutti i gusti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico