Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Gemellaggio tra l’Itc ‘Carli’ e due scuole del Lazio

CASAL DI PRINCIPE. Attraverso il gemellaggio con due Istituti del Lazio, l’Istituto Tecnico Commerciale “Guido Carli” di Casal di Principe ha partecipato a “Cento passi verso il 19 Marzo”, …

… percorso di preparazione in vista della giornata contro tutte le mafie organizzata da Libera nel territorio casalese, per ricordare l’uccisione di don Peppino Diana. I ragazzi della Ragioneria si sono incontrati con i colleghi del liceo politecnico ”Gaetano Salvemini” di Latina ed il liceo “Vito Volterra” di Ciampino: una iniziativa promossa da “Libera” in collaborazione con la Regione Lazio, nell’ambito della “Settimana della Legalità”.

A Roma, gli studenti hanno assistito ad uno spettacolo teatrale sulle Ecomafie, scritta dal magistrato-scrittore Giancarlo De Cataldo; a seguire un dibattito con il Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, il presidente di “Libera” don Luigi Ciotti, il procuratore antimafia Piero Grasso e lo stesso De Cataldo. Nel suo saluto, il preside Salvatore Natale ha invitato il governatore laziale nel proprio istituto per l’inaugurazione dell’auditorium, “altro strumento per la crescita culturale dei nostri ragazzi”.

Dall’inizio dell’anno, gli studenti del “Carli” hanno avuto modo di avvicinarsi a queste tematiche, incontrando il magistrato Raffaele Cantone, che ha parlato del suo libro “Solo per giustizia”, e Gianni Solino, autore di “Ragazzi della terra di nessuno”. Nella seconda di queste occasioni è stata accesa una fiaccola in memoria di Giuseppe Rovescio, giovane operaio liternese, vittima innocente della camorra. Commovente l’applauso al momento dell’accensione della fiaccola, alla presenza dei familiari di Giuseppe: tutti i ragazzi spontaneamente hanno reso omaggio alzandosi in piedi. Dopo il ricordo della docente Maria Luisa Corso, Leonardo Zagaria ha letto la “Lettera dei bambini morti di mafia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico