Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Non si ferma all’alt e punta la pistola contro carabinieri: arrestato rumeno

Agostin Florin BadiceanuGRAZZANISE. Nella serata di venerdì, a Grazzanise, durante un servizio preventivo di controllo del territorio, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato per porto e detenzione illegale di arma da fuoco il 34enne rumeno Agostin Florin Badiceanu.

L’uomo, in Italia senza fissa dimora, mentre era alla guida di un’Alfa 147 non ha ottemperato all’alt imposto dai militari operanti, ma è stato raggiunto dopo un breve inseguimento. All’atto del controllo, ha estratto dal giubbino una pistola “Beretta” modello 70 calibro 7,65, non censita in Banca Dati, completa di serbatoio con sette proiettili più un colpo in canna, ed ha cercato di puntarla contro i militari, venendo immediatamente bloccato e disarmato. La successiva perquisizione personale e veicolare ha consentito di rinvenire anche un coltello della lunghezza complessiva di 20 centimetri. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cerignola, armi e mazzuole per rapinare negozi: 5 arresti - https://t.co/1Avhvwfrdl

Villa di Briano, 80enne si toglie la vita con un colpo di fucile - https://t.co/Mm5ItnPwjM

Cosenza, spaccio di droga: 7 arresti dopo denuncia di una "madre coraggio" - https://t.co/NliZ16wYdY

Mafia, pizzo di Natale ad un meccanico di Nicolosi: 4 arresti - https://t.co/Hfigms9603

Condividi con un amico