Campania

Statale Sorrentina, riapre la galleria di Seiano

Galleria di SeianoVICO EQUENSE. E’ prevista per le 17 di venerdì 27 marzo la riapertura della galleria di Seiano. A stabilirlo sono stati Prefettura, Anas, Comune di Vico Equense, Protezione civile regionale e Genio civile durante la riunione svoltasi in mattinata presso la Prefettura.

E’ stato, inoltre, ufficializzato che tra pochissimi giorni cominceranno i lavori di messa in sicurezza dei costoni sovrastanti i due ingressi del tunnel, i quali termineranno entro il 10 aprile. Resteranno interdette, dunque, durante tale periodo, le aree interessate dalle frane dei mesi scorsi e verrà applicato un piano traffico alternativo. La galleria sarà percorribile in ambo i sensi e tutti i veicoli che da Vico Equense sono diretti verso Napoli dovranno attraversare il tunnel. Uscita obbligatoria per chi proviene dal capoluogo e vuole andare a Vico centro sarà, invece, quella dello Scrajo. Per i ciclomotori ovvero i veicoli di cilindrata non superiore ai 50 cc sarà disposto, fino al 10 aprile, il divieto di circolazione nel tratto di SS 145 compreso tra il bivio di Pozzano (km 11,800) e lo svincolo di Seiano (Km 17,600) . Polizia stradale e Polizia municipale di Vico Equense vigileranno affinché venga rispettato il dispositivo preposto. Entro i prossimi quindici giorni verrà convocato un tavolo tecnico per definire i successivi interventi di consolidamento dei costoni da attuare necessariamente prima della chiusura della galleria, prevista per ottobre.

“Siamo felici di poter annunciare che la galleria riaprirà entro i tempi stabiliti – afferma il sindaco Gennaro Cinque – e soprattutto di avere la certezza che prima di Pasqua verranno messe in sicurezza le aree in cui si sono verificate le frane. Questo ha richiesto un ulteriore sacrificio alla città di Vico Equense che fino a venerdì 10 soffrirà ancora di altri disagi. Adesso mi aspetto che si definiscano presto le modalità per gli interventi definitivi nelle due zone”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico