Campania

San Cipriano Picentino, gambizzato un assessore comunale

carabinieriSALERNO. Agguato a San Cipriano Picentino, in provincia di Salerno, dove nella serata di lunedì un assessore comunale, Massimo Cioffi, 50 anni, è stato ferito alle gambe da colpi d’arma da fuoco.

Cioffi, di professione commerciante, nonché assessore agli Affari Generali, al Contenzioso e all’Attuazione del programma nella piccola cittadina salernitana, è ricoverato all’ospedale di Battipaglia con una prognosi di trenta giorni. Mentre si trovava in località “Spineta”, fermo a bordo della propria auto per consultare il computer, è stato avvicinato da un uomo con volto coperto da passamontagna che gli ha intimato di aprire la portiera. Al rifiuto di Cioffi, che ha tentato la fuga, il “sicario” lo ha sparato ferendolo alla coscia e al piede sinistro. Sull’episodio indagano i carabinieri di Battipaglia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico