Campania

Provinciali, Ps: “Nessuna ammucchiata, ma scelte politiche”

Pasquale BeneduceNAPOLI. Alle elezioni provinciali i socialisti prenderanno parte con la lista unitaria “Sinistra e Liberà”. Così come già deciso per le Europee.

Ad annunciarlo Pasquale Beneduce, segretario provinciale del Partito Socialista, che, dunque, sarà parte integrante del progetto che vede insieme movimenti e partiti della Sinistra. “Sinistra e Libertà ha sottoscritto già da tempo un accordo con il Pd provinciale – spiega Beneduce – per andare insieme alla prossima competizione elettorale con il candidato presidente uscito dalla primarie, Gino Nicolais, tale accordo era basato su pari dignità e sull’abbandono da parte del Pd delle tentazioni di autosufficienza. Le prime uscite pubbliche del candidato presidente purtroppo non vanno in questa direzione. Prendere in considerazione l’ipotesi di farsi appoggiare da liste pseudo socialiste vedrà contrari sin all’uscita della coalizione di Sinistra e Libertà. I socialisti non ci stanno a formare una coalizione in cui si vogliono soltanto imitare le grosse ammucchiate, alcune davvero senza senso, ma che hanno l’unico scopo di pareggiare l’esperienza del ‘compagno’ Luigi Cesaro (l’attuale candidato alla presidenza per il Pdl, nel 1990 era consigliere provinciale con il Psi, ndr) noi vogliamo metterci in competizione per cose serie”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico