Portici

Portici, i Cameristi del San Carlo omaggiano Duke Ellington

Duke EllingtonPORTICI. Sabato 7 marzo alle ore 20.30 al Palazzo Reale di Portici grande serata dedicata a Duke Ellington: ad affrontare il suggestivo ed affascinante repertorio sacro di uno dei più famosi autori della storia del jazz, saranno I Cameristi del Teatro di San Carlo diretti dalmaestro Carlo Morelli.

L’evento è inserito nella programmazione della manifestazione MozartBox 2009. Il concerto-tributo, diretto e arrangiato dal M° Morelli, è interpretato da coro, soprano solo e un quartetto jazz di cui fanno parte Marco Sannini, Marco De Tilla, Bruno Persico e Claudio Romano.

Il concerto delmaestro Morelli è un evento di rilevante spessore culturale in quanto presenta al pubblico l’interpretazione di un capolavoro del grande Edward Kennedy “Duke” Ellington, i “The Sacred Concert”. The Sacred Concert è la musica di un artista geniale ed unico, capace di trasformare un semplice ‘motivetto’ arricchendolo con le note sontuose e con i ritmi brillanti dello swing, ma è anche uno spettacolo proposto raramente al pubblico in quanto di difficile interpretazione e di cui quasi non esistono partiture ufficiali.

Tra le molte pagine composte da Duke Ellington, i tre concerti sacri rappresentano uno dei momenti più alti della creatività del Duca, un insieme di improvvisazione e genio musicale. Duke Ellington era compositore, musicista e direttore d’orchestra tra i più imponenti della storia del jazz, non solo fu considerato un innovatore in ogni genere del jazz, dallo swing al bebop, ma attraverso la sua opera di arrangiatore riuscì ad estendere lo stile del jazz anche alle colonne sonore e alle opere concertistiche.

Il concerto-tributo è il frutto di un costante studio ed impegno e grazie alla sua professionalità riesce a ricreare le atmosfere e le suggestioni della creatività del grande Duke Ellington. Brani come “Praise God”, “Freedom”, “David danced before the Lord”, “The Majesty of God”, “The Shepherd”, “Come Sunday” ed altri, regaleranno al pubblico indimenticabili momenti di pura magia musicale e di un forte coinvolgimento emotivo.

I CAMERISTI DEL TEATRO DI SAN CARLO direttore CARLO MORELLI Nati nel giugno 1996, il Coro, con alle spalle la tradizione lirica del Teatro di San Carlo, riesce sapientemente ad eseguire brani della letteratura musicale americana, dallo spiritual tradizionale, al gospel, e al jazz internazionale, magistralmente diretti dal M° Morelli. La bravura, l’ironia, il carisma e il magnetismo di Carlo Morelli, trasformano questo concerto in un grande spettacolo nel quale tutto il pubblico è coinvolto e stimolato a partecipare attivamente, accennando un coro o tenendo il ritmo battendo le mani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico