Campania

Napoli, la provincia promuove corsi anti stress: è polemica

provincia di NapoliNAPOLI. La Provincia di Napoli ha stanziato 40mila euro per consentire ai dirigenti di effettuare un corso anti-stress.

Si tratta di un intervento di “coaching” per “motivare i dirigenti”. Affidataria dell’intervento una società milanese che si occupa di gestione delle risorse umane. Dopo questa decisione, impazza la polemica.

L’assessore alle Risorse Umane, Giuseppe Capasso, in una lettera inviata al dirigente interessato e al direttore generale dell’ente manifesta tutte le sue perplessità nei confronti dell’iniziativa:“L’intervento di coaching potrebbe essere iscritto nella categoria delle cose comiche se non si svolgesse nell’ambito della Pubblica amministrazione, con l’impiego di risorse pubbliche. Mentre l’ente e’ impegnato in una difficile trattativa sindacale per la conferma dei livelli di reddito dei dipendenti, l’originale e discutibile attività di formazione appare come uno schiaffo in pieno volto ai lavoratori e a quanti sono impegnati per la soluzione della vertenza”.

Gli fa eco un altro assessore, Francesco Emilio Borrelli: “Siamo di fronte a una decisione vergognosa dalla quale mi dissocio totalmente e spero che il dirigente che ha firmato l’autorizzazione l’abbia già ritirata”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico