Campania

Napoli, inchiesta “Global Service”: scarcerato Alfredo Romeo

Alfredo RomeoNAPOLI. Scarcerato l’imprenditore Alfredo Romeo, arrestato lo scorso 17 dicembre nell’ambito dell’inchiesta “Global Service”.

La conferma ufficiale è arrivata poco dopo le 14.30 dai suoi legali Bruno Von Arx e Francesco Carotenuto: “E’ un provvedimento che ci rende felici ma che poteva essere assunto nel rispetto della legge mesi fa. E questo crea amarezza nei difensori”. Nell’udienza preliminare di giovedì, Alfredo Romeo, apparso molto provato davanti al gup Enrico Campoli, aveva chiesto il rito abbreviato. Oggi lo stesso magistrato ha firmato per la scarcerazione dell’imprenditore campano che, dopo 79 giorni di carcere, ha già raggiunto la sua abitazione di Posillipo.

Il rito abbreviato è stato richiesto anche dagli altri 11 imputati: Mario Mautone, gli ex assessori comunali Enrico Cardillo, Ferdinando Di Mezza, Felice Laudadio e Giuseppe Gambale, i collaboratori di Romeo, Paola Grittani e Guido Russo, l’ex vicepresidente della Provincia di Napoli Antonio Pugliese, il dirigente del servizio manutenzione edifici scolastici del Comune di Napoli Luigi Piscitelli, il dirigente servizio manutenzione stradale del Comune Vincenzo Salzano e Biagio Vallefuoco, imputato per una sola ipotesi di abuso di ufficio. Il processo nei loro confronti comincerà il 30 marzo.


You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico