Napoli Prov.

Marano, sgominata banda dedita allo spaccio di droga: 7 arresti

 MARANO (Napoli). I carabinieri della compagnia di Giugliano e della tenenza di Marano hanno arrestato sette persone nell’ambito delle indagini su un vasto traffico di stupefacenti nel centro storico di Marano, in provincia di Napoli.

I militari, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, hanno tratto in arresto i fratelli Angelo e Ciro Zannella, considerati gli organizzatori dell’attività di spaccio. Entrambi sono figli di un noto esponente del clan dei ‘Nuvoletta’ ucciso in un agguato negli anni ’80.

Assieme ai fratelliZannella sono finiti in carcere Angelo Di Palma, Gennaro Di Somma, Carlo Meccanici, Massimo Scala, Antonio Tufo e Pasquale Di Lauro, quest’ultimo già detenuto per altri reati. Sequestrato nel corso dell’operazione anche un ingente quantitativo di hashish e marijuana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico