Napoli Prov.

Incidente in cantiere Tav a Caivano: muore operaio torinese

 CAIVANO. Un operaio di 58 anni, Enrico Scaglioso, di Torino, è morto in un incidente sul lavoro verificatosi in una galleria di un cantiere della Tav nel territorio di Caivano, a nord di Napoli.

L’uomo era in trasferta da Milano per conto della Sirti, la società che si occupa dell’installazione e della manutenzione di linee elettriche e comunicazioni. Scaglioso è caduto da un’impalcatura posta ad un’altezza di sei metri ed è morto sul colpo. Sul fatto indagano i carabinieri della tenenza di Caivano.

“Ancora una morte sul lavoro”, tuona Fiom Napoli e Fiom Campania. Proclamato per domani sciopero delle Rsu di 3 ore. Previste assemblee nei luoghi di lavoro. Fiom Napoli e Fiom Campania hanno annunciato di costituirsi parte civile e chiedono al prefetto e alle autorità preposte “di intervenire con controlli e azioni nei cantieri per scongiurare ulteriori decessi e incidenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico