Campania

Giornata vittime delle mafie: il programma dal 19 al 21 marzo

LiberaNAPOLI. La XIV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie si celebrerà in Campania.

L’eventoè promosso da Libera in collaborazione con la Regione Campania, Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro. Si è scelto di coniugare in una proposta educativa, culturale e sociale il tema dell’etica con quello della bellezza.

“Tutti, a livello personale e collettivo, abbiamo bisogno di sviluppare una coscienza che sia capace di distinguere il bene dal male, il giusto dall’ingiusto – si legge nel comunicato del Gruppo Scuole Aperte della Regione Campania – Crediamo che la capacità di scegliere liberamente e responsabilmente, possa riscattare la nostra terra dalla bruttezza e dalla cattiveria, insomma in termini più concreti, bisogna lottare per liberare il Paese tutto dalla devastazione ambientale, dalla presenza violenta della criminalità e soprattutto dal male che serpeggia dappertutto: l’indifferenza”. “Il ruolo delle Scuole è determinante ma anche di tutte le potenzialità presenti sul territorio. Pensiamo, ad esempio, ai protocolli d’intesa a Casal di Principe e a San Cipriano d’Aversa; a Mondragone, Castel Volturno e Carinola; a Soccavo e Pianura; ai Centri Provinciali Anticamorra di Castel Volturno, Eboli, Castellammare di Stabia, Avellino, Quindici; al protocollo con l’ufficio Scolastico Regionale su “Scuola e volontariato” e alle numerose attività e progetti diffusi sul territorio campano”.

Le mafie temono la cultura, l’aggregazione sociale e le scuole che funzionano. Luoghi educativi di sapere qualificato, di impegno, dove si approfondisce che la felicità del singolo, passa attraverso il rispetto e la giustizia per tutti. Napoli sarà protagonista nei giorni del 20 marzo (con l’incontro tra i familiari delle vittime e a seguire la veglia di preghiera in Cattedrale) e del 21 (con lo schema marcia-seminari-concerto), mentre il 19 marzo si terrà una manifestazione a Casal di Principe (che coinvolgerà prevalentemente gli studenti locali e l’Agesci), in occasione del XV anniversario della morte di Don Giuseppe Diana. Questo il calendario delle iniziative.

19 Marzo – Casal di Principe- XV ANNIVERSARIO ASSASSINIO DON PEPPE DIANA

Concentramento dalle ore 9,00 alle ore 10,00 presso lo STADIO COMUNALE, per raggiungere, in marcia, via Cavour passando per via Vaticale

Ore 11,00 – CIMITERO COMUNALE

Saluto delle Autorità

Consegna Medaglia d’oro al Valor Civile per Federico Del Prete e Domenico Noviello

Consegna Targa ai Genitori di Don Peppe Diana

Intervento di Don Luigi Ciotti

Ore 14-15 – “LE PIAZZE DI CASAL DI PRINCIPE IN FESTA”

Piazza Mercato, Piazza S.Rocco, Parco Don Diana, Piazza Villa, Via Cavour, Piazza S.Nicola.

Stand gastronomici, Attività ludiche, Spettacoli musicali

Ore 14-17 – Piazza Villa: Scuole Aperte a Casal di Principe

– Radiocamorra (ISISS Ruggiero di Caserta)

– Innocent Days (Scuola Media “Benedetto Croce” di Casal di Principe)

– Frammenti di Scugnizzi (ITC Stefanelli, Mondragone)

– I Cento Passi con i Tacchi a Spillo (I.C. Guidi di Guardia Sanframondi, Benevento)

Ore 18,00 – Piazza Mercato

Concelebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc.za Mario Milano, Vescovo-Arcivescovo di Aversa

Ore 20,00 – Piazza Vittoria

Spettacolo Musicale

20 Marzo – Castelvolturno

Ore 11,00 – Asilo dei Padri Comboniani – Testimonianze di studenti immigrati dell’ISISS Ruggiero di Caserta

PRESENTAZIONE DEI CENTRI PROVINCIALI ANTICAMORRA (Castel Volturno, Eboli, Avellino-Quindici, Castellammare di Stabia) con Don Luigi Ciotti

21 Marzo – Napoli Piazza Plebiscito

Concentramento Rotonda Diaz ore 9,00

Ore 10,00-12,30

Corteo dalla rotonda Diaz a Piazza Plebiscito

Ore 12,30-13,30

Dal palco centrale lettura dei nomi delle vittime di mafie

Intervento di Don Luigi Ciotti

Ore 13,30-14,30

Panini in piazza

Le ricette del Gruppo Niscemi

Ore 14,30-17,30 – Aula Grande dell’Università degli studi di Napoli “Parthenope”/ Teatro Mercadante

Seminari tematici

Scuole Aperte: per territori educativi.

Ore 14,30-17,30 – Spazio tra Maschio Angioino ed i giardini di Palazzo Reale

Musica danza e parole: Scuole Aperte per una comunità libera dalle mafie

Spettacoli in strada

Ore 17,30-20,00 – Piazza Plebiscito

Concerto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico