Campania

Droga e armi, arrestato giovane restauratore casertano

Giampiero DelpopoloCASERTA. Nella serata di giovedì, gli agenti della Squadra Mobile di Caserta, agli ordini del vicequestore Rodolfo Ruperti, hanno arrestato per detenzione di stupefacenti e detenzione illegale di arma da sparo un insospettabile artigiano, Giampiero Delpopolo, 35 anni, di Casagiove (Caserta), incensurato.

L’uomo, che ufficialmente svolgeva l’attività di restauratore, aveva allestito presso la sua abitazione una vera e propria centrale di spaccio di stupefacenti del tipo hascisc e marijuana.

Nelle scorse settimane, i poliziotti impegnati nel comprensorio di Casagiove nelle ordinarie attività di controllo del territorio finalizzate al contrasto del traffico di droga, avevano notato un inconsueto andirivieni presso l’abitazione del Delpopolo, e in particolare la presenza di persone in orari insoliti per la sua attività di restauratore che, effettivamente, svolgeva in un laboratorio situato presso lo stesso immobile. I poliziotti, infatti, avevano rilevato la presenza di soggetti, abituali frequentatori degli ambienti dediti al piccolo spaccio ed al consumo di droga, in fasce orarie strane per una normale clientela.

 Pertanto, proprio giovedì sera, veniva effettuata una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del Delpopolo che confermava l’intuizione degli investigatori, che, infatti, rinvenivano un chilo circa di stupefacente – 790 grammi di hascisc e 260 di marijuana – due bilancini digitali mentre, in un armadio, era stata allestita una serra per la coltivazione della canapa attraverso un sistema di irraggiamento, costituito da potenti lampade, e delle ventole per l’areazione delle piante. I poliziotti sequestravano anche quasi 8.000 euro, ritenuti provento dell’attività illecite.

Gli investigatori, inoltre, rinvenivano e sequestravano anche un piccolo ma pericoloso arsenale, costituito da una pistola semi automatica calibro 7.65, con colpo in canna, di fabbricazione russa illegalmente detenuta, una moderna balestra, munita di cannocchiale di precisione, e 6 coltelli di grosse dimensioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico