Napoli Prov.

Castellammare, nasce sezione femminile del Circolo della Libertà

Michela Vittoria BrambillaCASTELLAMMARE DI STABIA. 8 marzo 2009: il Circolo della Libertà stabiese si tinge di rosa. All’interno del movimento locale che fa capo direttamente al sottosegretario al Turismo Michela Vittoria Brambilla, nasce la “sezione femminile”.

L’annuncio è dato, proprio in occasione dell’8 marzo, da Antonio Sicignano, vicepresidente regionale dei Circoli della Campania e presidente del Circolo stabiese.

“La scelta di operare la nuova sezione femminile – spiega Sicignano – si è rivelata una scelta necessaria, sia al fine di coniugare le tante istanze di partecipazione alla politica locale provenienti dal mondo femminile, che per garantire alle tante donne aderenti al Circolo una maggiore autonomia decisionale ed una più incisiva efficacia di intervento. In realtà – continua – nel Circolo stabiese le donne avevano già ruoli importanti, tuttavia, da tempo, mi avevano manifestato l’esigenza di dare vita ad una sezione autonoma al fine di meglio garantire, non solo un maggior coinvolgimento di tutto il gruppo, ma soprattutto una più concreta discussione sulle problematiche che attanagliano specificatamente il mondo femminile. E devo dire che finora, considerate le tante adesioni ed attestati di stima ricevuti, la scelta sembra vincente. Comunque, se ci sono ancora altre donne stabiesi che vogliono partecipare non devono fare altro che inviare una email a cdlstabia@libero.it e noi le contatteremo”.

Intanto, già pronta la prima riunione per il prossimo giovedì 12 marzo. “Giovedì ci sarà la prima riunione, dove sarà ufficializzato l’organigramma ed il comitato direttivo. Colmiamo un vuoto sconcertante, – conclude Sicignano – ora la politica locale non può che iniziare ad occuparsi delle tante problematiche che interessano le donne stabiesi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico