Aversa

Sequestrato calzaturificio abusivo in un immobile comunale

Polizia MunicipaleAVERSA. Gli agenti della polizia municipale, agli ordini del comandante Stefano Guarino, hanno sequestrato un calzaturificio abusivo in via Sant’Andrea, traversa di via Seggio.

Denunciato D.G., 55 anni, residente ad Aversa, per mancato rispetto della normativa ambientale. Il locale, infatti, era condotto in assenza delle minime condizioni igienico-sanitarie e senza alcuna documentazione autorizzativa. La verifica della Polizia Municipale ha riguardato anche la legittimità dello stabile che è di proprietà comunale. A tal proposito è stato interessato il competente Ufficio comunale che si occupa di patrimonio, per attestare l’effettiva proprietà del bene. Nel caso, come è probabile, sia confermata la tesi della Polizia Municipale, l’occupante sarà denunciato anche per occupazione abusiva di immobile pubblico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Capua, inchiesta su camorra e politica: torna libero l'ex sindaco Antropoli - https://t.co/XyM9mEnsve

Aversa, non si fermano all'alt: identificati due 14enni, multati i genitori - https://t.co/oOU4njmu2P

Rimborsopoli Campania, assolti i consiglieri regionali Grimaldi e Giordano - https://t.co/phFlXeTcEl

Film ed eventi sportivi trasmessi illegalmente, oscurati 114 siti web illegali - https://t.co/aEw3cbVX49

Condividi con un amico