Aversa

Ritorna finalmente il servizio di spazzamento

Luciano LucianoAVERSA. Finalmente si spazza. Dopo anni di assenza della vecchia e romantica figura del netturbino, dapprima trasformata in operatore ecologico e, successivamente, in vero e proprio fantasma, …

… da questa mattina le strade cittadine dovrebbero (data l’esperienza del passato il condizionale è d’obbligo) avere l’onore di rivedere alcuni dipendenti dell’articolazione territoriale Ce2 (leggi il vecchio consorzio GeoEco) che, armati delle tradizionali scope di saggina, dovrebbero ripulirle.

“E’ stata una missione portata a termine non senza difficoltà, considerate le circostanze. Ma, grazie anche alla disponibilità del prefetto Giliberti, responsabile dell’articolazione territoriale Ce2, – ha dichiarato l’assessore comunale all’igiene urbana della giunta guidata dal sindaco Mimmo Ciaramella, il forzista Luciano Lucianoabbiamo dato vita ad un programma di spezzamento delle strade cittadine che abbisognano improrogabilmente di una pulizia efficace, dopo tanto immobilismo in questo settore specifico”.

Nello specifico, il piano di pulizia delle strade cittadine, prevede che la città sia divisa in venti zone. Di queste, dieci (quelle relative alle aree più centrali come via Roma, piazza Municipio, piazza Vittorio Emanuele, via Diaz, via Seggio e così via) saranno spazzate tutti i giorni. Per le altre dieci (zone più periferiche e, quindi, anche meno frequentate) lo spezzamento sarà effettuato una sola volta a settimana.

“Queste zone più periferiche dovevano, per contratto, essere spazzate due volte a settimana. Purtroppo, – ha commentato l’assessore Luciano – la forza lavorativa dell’ex consorzio GeoEco è limitata e dobbiamo accontentarci. Comunque, siamo riusciti ad ottenere dall’articolazione territoriale Ce2 la raccolta dei materiali differenziati presenti negli istituti scolastici superiori cittadini dove abbiamo istituito questo apposito servizio con la collaborazione di tutti gli addetti al settore scuola. Insomma, alla fine, riusciremo a migliorare la situazione attuale che era divenuta insostenibile, con le strade cittadine che non venivano spazzate da mesi e mesi”.

Sempre in materia di igiene urbana, è lo stesso assessore Luciano a ricordare che nel corso della prossima settimana “sarà presentata a tutte le forze politiche, sia di maggioranza che di opposizione, la bozza di capitolato che sarà utilizzata come base per l’aggiudicazione della gara per il servizio di pulizia e raccolta differenziata per l’intera città”. Al momento la bozza è praticamente segregata e quando all’assessore dell’esecutivo guidato dal sindaco Ciaramella viene chiesta qualche anticipazione risponde: “Per rispetto delle forze politiche, credo sia opportuno non fornire alcuna anticipazione. Nella prossima settimana organizzeremo un’apposita conferenza stampa nel corso della quale saranno svelati tutti i dettagli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico