Aversa

“Giornate di Primavera” ad Aversa il 28-29 marzo

da sin De Chiara, Ciaramella e CagnazzoAVERSA. Presentate giovedì mattina, in conferenza stampa, le “Giornate FAI (Fondo per l’ambiente italiano) di Primavera”, previsteil 28 e 29 marzo prossimiad Aversa, unica città della provincia di Caserta ad organizzare l’evento. video

Sono intervenuti il sindaco Domenico Ciaramella, il vicesindaco e assessore alla Cultura Nicola De Chiara, il presidente di Agrisviluppo (azienda speciale della Camera di Commercio), dottor Falco, il presidente provinciale Fai Donatella Cagnazzo, la presidente di Aversa Donna Nunzia Orabona, il presidente dell’Accademia ‘Cimarosa’ Enzo Maiorca, la presidente della Pro Loco Aversa Rosanna Santagata e il generale Domenico Cagnazzo, ispettore regionale dell’Associazione nazionale carabinieri.

Numerosi saranno gli eventi nella due giorni aversana con ben otto location d’eccezione: Complesso della Real Casa dell’Annunziata; Centro Museale “La Ruota degli Espositi; Chiesa e Chiostro di San Francesco delle Monache; Teatro Cimarosa e Salone Romano; Chiesa della SS. Trinità; Chiesa e Chiostro di Sant’Antonio al Seggio; Cattedrale di San Paolo; Museo Diocesano – Deambulatorio della Cattedrale. In ogni location sabato e domenica prossimi, 28 e 29 marzo, si alterneranno visite guidate e performance di prim’ordine. Le giornate Fai sono state realizzate dall’assessorato alla Cultura della Città di Aversa in collaborazione con la Diocesi di Aversa che ha fatto sì che le chiese fossero aperte e visitabili, Aversa Donna, Associazione Nazionale Carabinieri (grazie alla quale domenica mattina sarà presente la fanfara del X battaglione dei carabinieri della Campania); Accademia Domenico Cimarosa, associazione Diaphonia, Nuova orchestra Domenico Cimarosa, Istituto ‘Mattei’; Istituto ‘Conti’; Liceo Artistico; SMS ‘Parente’; associazione il Corbo.

Presentazione Giornate FAI (20.03.09)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico