Aversa

Centro Commerciale Naturale, accordo Ascom-Confesercenti

Centro Commerciale AVERSA. Lo scorso 9 marzo, presso la sede Ascom, si sono riunite le rappresentanze delle sigle sindacali dell’Ascom e della Confesercenti per stipulare l’accordo per la Costituzione del Consorzio tra privati del Centro Commerciale naturale ad Aversa.

Finalmente si sta presentando la possibilità di dare una risposta concreta alle aspettative delle piccole imprese colpite duramente dalla lunga fase di stagnazione economica e finanziaria e dalla conseguente grave riduzione dei consumi, creando all’interno della nostra città, grazie ai finanziamenti, prima,statali e regionali e, dopo della Comunità Europea, il primo “Centro Commerciale Naturale” in provincia di Caserta, che si pone come unica alternativa ai centri “artificiali”, perché, la promozione del centro storico e delle tradizioni locali con la presenza delle attività commerciali è l’unica risposta che permetterà di rilanciare commercialmente e a livello turistico culturale la Città di Aversa come punto di riferimento del sistema territoriale di sviluppo dell’intero Agro Aversano.

La sinergia tra il Comune di Aversa, l’Ascom Confcommercio delegazione di Aversa e la Confesercenti sede zonale di Aversa darà vita alla nascita di un unico consorzio di commercianti operanti all’interno del centro storico della città. Il costituendo consorzio agirà come “unica struttura di coordinamento” con il compito di promuovere la creazione del Centro Commerciale Naturale che, di concerto con l’Amministrazione Comunale, seguendo gli indirizzi della Regione Campania, contribuirà ad individuare specifiche politiche urbanistiche (infrastrutture per l’accessibilità, l’accoglienza e la sicurezza) che, strettamente integrate con interventi di sostegno alle piccole imprese diffuse, permetterà di rafforzare la competitività e l’attrattività del territorio e a rilanciare l’offerta commerciale, artigianale, turistica e dei servizi della città di Aversa. Le imprese commerciali aderenti al Consorzio avranno la possibilità di vedersi attribuire gli aiuti della Regione dello Stato e della Comunità Europea. Nelle Città medie, cioè, quelle con popolazione superiore ai 50mila abitanti, sono inserite per la nostra provincia solo Caserta ed Aversa.

Oggi parte la raccolta di adesioni tra tutti i commercianti del centro storico, e successivamente, sarà indetta una riunione tra tutti gli aderenti firmatari per la ratifica della costituzione del consorzio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico