Aversa

Aggressione ai vigili urbani, la Fp Cgil chiede interventi al Comune

Vigili UrbaniAVERSA. La Fp Cgil di Caserta esprime la solidarietà alle polizia municipale dopo “l’inaccettabile aggressione ad appartenenti avvenuta il 21 marzoscorsodurante un controllo per la repressione dell’attività abusiva di parcheggiatore, che ha visto due agenti dover ricorrere a cure ospedaliere”.

I due agenti di polizia municipale sono stati infatti aggrediti a calci e pugni in viale della Repubblica, nel quartiere dove il sabato si tiene il mercato settimanale, da un parcheggiatore abusivo che, durante la mattinata, alla presenza di quattro vigili urbani, non si era apposto al provvedimento, poi intorno alle ore 12, con il cambio di turno ed alla presenza solamente di due vigili urbani, di cui uno donna, ha prima minacciato i vigili e poi all’improvviso li ha aggrediti. Trasportati in ospedale, gli agenti sono stati dimessi con una prognosi di sette giorni.

Il sindacato, in una lettera inviata dal segretario provinciale Luigi Capaccio, ora chiede al sindaco Domenico Ciaramella ed al comandante Stefano Guarino “interventi urgenti per dotare la polizia municipale di strumenti che favorisca una sinergia con altre Forze di Polizia alla luce degli interessi criminali che l’operato di questi mesi sta mettendo in luce”. “Ci aspettiamo dalla politica e dal dirigente – conclude la Fp Cgil – risposte immediate convincenti e di garanzia per i vigili impegnati a difesa dei cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico