Villa Literno

Federica Ucciero la Reginetta del Carnevale 2009

Federica Ucciero VILLA LITERNO. Federica Ucciero è la nuova Reginetta del Carnevale di Villa Literno. La giovane liternese ha avuto la meglio su Gioia Pagano e Cristina Santagata.

L’elezione e la consegna delle fasce alle altre 15 ragazze in gara è avvenuta venerdì sera nel corso della festa che, ormai da 4 anni, costituisce l’inaugurazione informale del carnevale a Villa Literno. La Sala Splendore era stracolma, per veder sfilare le belle ragazze e seguire le esibizioni di Alfredo Irace (presentatore), Antonio Ucciero e Monica Cerullo, con la collaborazione organizzativa di Anna Chiaramonte, Angelica Russo e Raffaella Puca.

da sin. Umberto Pagano e Alfredo IraceL’inaugurazione ufficiale, con la cerimonia di presentazione dei gonfaloni, si terrà invece domenica pomeriggio (8 febbraio) in piazza Marconi. Durante la giornata, il gruppo folkloristico del Carnevale liternese, già guidato da Umberto Irace nelle trasferte di Alba Adriatica e Putignano, girerà per le strade del paese andando a portare la gioia del carnevale nei rioni coinvolti. Ciascun corteo rionale si aggregherà per poi confluire in piazza, dove il sindaco Enrico Fabozzi e il consigliere delegato Umberto Pagano dichiareranno ufficialmente aperta la 25esima edizione del Carnevale di Terra di Lavoro. Subito dopo, poi, concerto del gruppo “SoS”, solo sound napoletano con cuore casertano: il trombettista del gruppo, infatti, è il musicista liternese Giovanni Chiarolanza.

Intanto, nello Spazio Giovani realizzato dal Comune per la costruzione dei carri, il lavoro prosegue alacremente. E tutte le sere centinaia di giovani si vedono per provare coreografie e scenette comiche. I carri allegorici sfileranno per le strade del paese domenica 15, sabato 21, domenica 22 e martedì 24 febbraio. Il programma completo della manifestazione è disponibile sul sito internet (all’indirizzo www.carnevalevillaliterno.it/programma09) così come i bozzetti dei carri in concorso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico