Trentola Ducenta

Giovani Socialisti, il trentolese Spina all’Assemblea Nazionale

 TRENTOLA DUCENTA. Nei giorni 31 gennaio e 1 febbraio, si è svolto a Salerno il 5° congresso Nazionale dei Giovani Socialisti (Fgs), per il rinnovo degli organi direttivi.

Massiccia è stata la presenza dei Dirigenti Nazionali con a capo il Segretario Nazionale del Pse Riccardo Nencini, erano tra gli altri presenti, il coordinatore Marco Di Lello ed il vicepresidente della Regione Campania Vincenzo Mucciolo, gli europarlamentari Alessandro Battilocchio e la Presidente delle donne Socialiste nel Parlamento Europeo, Pia Locatelli.

Tra i punti salienti oltre alla politica giovanile, tema che per il contesto era quasi d’obbligo,si è parlato delle prossime elezioni Europee e del maldestro tentativo che i due blocchi partitici più grandi, sia di destra che di sinistra, stanno tentando di mettere in atto, attraverso il cambiamento della legge elettorale, con lo sbarramento del 4% e della possibilità, anche in queste elezioni europee, di abolire la preferenza. Ancora una volta c è il chiaro intento di non rispettare le regole su cui si basa la nostra costituzione e del suo diritto fondamentale della libertà di pensiero ed azione.

In questo clima di entusiasmo entra nell’importante contesto anche la sezione di Trentola Ducentaattraversola nomina nell’Assemblea Nazionale dei Giovani Socialisti, di Luigi Spina che orgogliosamente dichiara: “Ho avuto il piacere di partecipare e l’onore di essere eletto,come delegato della provincia di Caserta, ma in particolare modo come espressione della Sezione di Trentola Ducenta che rappresenta realtà difficili in questa Nazione ed in questa particolare provincia, spero di potere portare, all’interno del mio “piccolo” contesto, comunque un contributo nel fare conoscere tutto quello che di positivo ha la nostra pur difficile, realtà. Ringrazio tutti i compagni che con il loro impegno hanno fatto possibile questo ‘sogno’ relegando la nostra sezione come un fiore all’occhiello del Partito Socialista non soltanto in Provincia di Caserta ma pure a livello Nazionale”. Il giovane Spina conclude: “Sono consapevole di ricoprire un impegno oneroso ma sono sicuro di essere, come sempre, seguito da persone, come il professor Migliore (segretario della sezione di Trentola Ducenta) e da Raffaele Di Lauro (responsabile del Collegio) e da tutti i giovani compagni della sezione che sapranno darmi, gli uni attraverso la loro esperienza e la loro sana passione e gli altri attraverso la forza giovanile delle idee, la giusta carica per meglio rappresentare non solo la nostra sezione, ma pure la Federazione Provinciale di Caserta insieme all’altro eletto ,il compagno avvocato Gianluca Iannucci”.

Intanto, giovedì 5 febbraio, alle ore 20.30, si terrà una riunione con tutto il direttivo nella sezione del Pse di Trentola Ducenta per portare questa esperienza “Giovanile” alla conoscenza di tutti i compagni e per discutere di alcuni temi di politica nazionale come quello del futuro della Sinistra e di alcune tematiche locali come le ultime mozioni presentate dal gruppo “i Riformisti” di cui il consigliere Di Lauro è uno dei principali artefici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico