Santa Maria C. V. - San Tammaro

Mattucci (An): “Dimissioni del Sindaco omissivo”

MattucciSANTA MARIA C.V. Se quello che ha riferito il direttore generale, dott.ssa Costantini, rispondesse al vero, il Sindaco Giudicianni dovrebbe rassegnare immediatamente le dimissioni per grave e omissiva responsabilità per non aver fatto nulla a difesa dell’ospedale Melorio.

Il manager dell’Asl CE2, nella nota diramata all’indomani del consiglio comunale richiesto dall’opposizione, ha asserito di aver da tempo richiesto formalmente al Sindaco Giudicianni “l’invio presso la ASL di una delegazione con l’intento di fornire in dettaglio ogni iniziativa intrapresa, ma detta richiesta non ha avuto seguito”.
Tale circostanza, se risultasse vera, inchioderebbe alle sue responsabilità un sindaco inerme ed omissivo, pur non assolvendo affatto la dott.ssa Costantini per la sua ingiustificata assenza ai lavori del Consiglio e soprattutto per la nefasta attività di smembramento dell’Ospedale Melorio, il cui personale medico e paramedico viene nuovamente e ingenerosamente tacciato di mancanza di professionalità.
Si tratta di parole irresponsabili e gratuite, che impongono ancora di più la richiesta di dimissioni del direttore generale, respinte dalla maggioranza consiliare di Giudicianni e Chirico, evidentemente intenti a difendere un manager della propria parte politica.
Alla luce delle parole della dott.ssa Costantini, lunedi mattina sarà protocollata una nuova richiesta per un’urgente convocazione del consiglio comunale in cui il Sindaco dovrà riferire all’Assise e alla città del perché non ha dato riscontro alla richiesta del direttore generale dell’ASL Ce2 di inviare una delegazione per conoscere e concordare le iniziative intraprese.


You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico