San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Basile risponde alla lettera-diffida dei genitori di Gennaro Rosiello

Francesco BasileSAN NICOLA LA STRADA. Riportiamo la nota del consigliere comunale, dottor Francesco Basile, che risponde alla lettera inviata dai genitori del giovane Gennaro Rosiello alle diverse istituzioni interessate.

“La vicenda di Gennaro Rosiello, nostro concittadino che da anni lotta con la sua famiglia per un recupero alla società del giovane, è nota a tutti, per i suoi risvolti umani e non solo. Il dovere di riservatezza a cui un amministratore è chiamato, anche in considerazione della professione svolta, impone di agire e di evitare chiacchiere, nel rispetto delle persone e delle problematiche a loro legate. Ma non si può tacere – prosegue la nota – quando si viene investiti da accuse quanto meno fantasiose se non francamente false, per di più recapitate a mezzo stampa con totale disprezzo dell’etica dei rapporti fra persone. Sono totalmente da respingere le considerazioni o accuse che dir si voglia, contenute in una lettera a firma dell’Avvocato …, in nome e per conto dei coniugi Rosiello, pubblicata sulla stampa, senza che al sottoscritto fosse stato recapitato alcunché. Al momento, l’unica missiva giunta al mio ufficio ed a quello della dirigente agli Affari Sociali, da parte del suddetto Avvocato, in data 7 Gennaio 2009, contiene la richiesta di continuare nel progetto personalizzato ideato ed eseguito dalla Cooperativa Icaro, esprimendo la più totale soddisfazione a nome dei coniugi Rosiello, per i risultati che Gennaro ha conseguito, come certificato dagli specialisti che lo seguono, ringraziando quanti si stanno adoperando per il ragazzo. Tale documento – sottolinea Basile – è agli atti, a disposizione della stampa e di tutti coloro vogliano visionarlo. Nel merito, devo esplicare che circa due settimane or sono mi è stata recapitata, da parte dei genitori del giovane Rosiello, una lunga missiva nella quale ponevano alcune problematiche insorte circa, a loro parere, l’efficacia del progetto nella fase attuale. In accordo con il sindaco e la dirigente del settore, dopo avere parlato con i coniugi Rosiello, ho convocato tutte le parti per il giorno 27 Febbraio 2009, alle ore 11, presso la casa Comunale, per una riunione che ha l’obiettivo di fare il punto della situazione e di prendere le decisioni in merito al proseguimento del progetto, nell’esclusivo interesse di Gennaro Rosiello, al quale questa Istituzione ha dedicato e dedicherà tutto il sostegno possibile e non già indifferenza e insensibilità, come improvvidamente riportato nella lettera dell’Avvocato …pubblicata dalla stampa, dove non mancano diffide e avvertimenti, in stretto e freddo linguaggio giuridico. Nonostante ciò – ha concluso il consigliere comunale con delega alle Politiche Sociali – rinnovo l’impegno mio e dell’Amministrazione di San Nicola la Strada ai coniugi Rosiello, affinché si proceda insieme sul sentiero del recupero di Gennaro. San Nicola la Strada 25. 02. 2009, dr. Francesco Basile Consigliere Delegato alle Politiche Sociali”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico