Napoli Prov.

E’ morta suor Guglielmina Corrado della Stella Maris

suor Guglielmina CorradoMONDRAGONE. E’ morta all’età di 92 anni suor Guglielmina Corrado, suora della Stella Maris di Mondragone.Martedì pomeriggiosi sono svolti i solenni funerali nella Chiesa delle Suore di Gesù Redentore, alla cui Congregazione apparteneva la religiosa.

E’ morta all’età di 92 anni suor Guglielmina Corrado, suora della Stella Maris di Mondragone e oggi pomeriggio, 24 febbraio si sono svolti i solenni funerali nella Chiesa delle Suore di Gesù Redentore, alla cui Congregazione apparteneva Suor Guglielmina. La messa è stata presieduta dal parroco di San Giuseppe Artigiano, padre Luigi Donati, con lui hanno concelebrato padre Antonio Rungi, cappellano delle Suore, don Paolo Marotta, delegato diocesano per la vita consacrata, padre Massino dei Francescani e padre Amedeo De Francesco, passionista della comunità di Calvi Risorta.
Alla cerimonia funebre erano presenti le suore della comunità della Stella Maris e di altre Comunità religiose di Mondragone e di altre località. Presenti amici, conoscenti e parenti di Suor Guglielmina. La liturgia è stata animata dal coro della Parrocchia San Giuseppe Artigiano.
In mattinata padre Antonio Rungi, che segue l’Istituto della Stella Marsi da diversi anni, alle 7,30 aveva celebrato una messa di suffragio per la suora defunta. A conclusione della messa il feretro è stato trasferito al Cimitero di Mondragone, dove suor Guglielmina riposerà nelle Cappella delle Suore di Gesù Redentore in attesa della risurrezione.
Nata a Cicciano di Napoli, nel 1916, Suor Guglielmina entra tra le Suore di Gesù Redentore all’età di 28 anni nella Casa generalizia di Perugia.L’anno successivo, nel 1945, indossa l’abito religioso e svolge il noviziato. Nel 1947 emetta la professione dei consigli evangelici. Nel 1953 emette la professione perpetua. Nella Congregazione delle Suore dell’Ex-Patrocinio San Giuseppe ha ricoperto molti incarichi come responsabile di comunità in varie parti d’Italia e in Spagna, tra cui Catania. La sua attività prevalente l’ha svolta vicino ai bambini, curando le loro ferite del corpo e dello spirito, sull’esempio della fondatrice, Madre Victorine Le Dieu. A Mondragone è stata due volte in periodi diversi: dal 1958 al 1964 come responsabile dell’Istituto Femminile di Via Amedeo (Rione San Nicola) e dal 1992 fino a l’altro ieri, 23 febbraio 2009, quando alle ore 13,30 è deceduta per “anzianità” nella casa della Stella Maris, ove ha svolto vari uffici e soprattutto quello dell’accoglienza e di portinaia. A tratteggiare il profilo umano, religioso e spirituale di Suor Guglielmina è stata la madre superiora dell Stella Maris, Maria Paolo Leone che ha sottolineto “il suo gioioso carattere, il suo gran cuore che sapeva donare a tutte le persone, una parola di Amore, di Fede e di Speranza. La cara suor Guglielmina ha sempre avuto il tempo, la pazienza e la voglia di ascoltare, capire e consolare le pene di coloro che si rivolgevano a Lei con fiducia. La sua figura alta e snella rimarrà nel cuore di tutti. Il Signore ricompensi il suo operato e la sua infinita bontà. La sua sofferenza è stata un esempio vivo di dedizione al Signore. Diceva, infatti, a tutti quelli che le sono stati vicino nei momenti di dolore: “la gioia e la pace del Signore siano sempre nei nostri cuori”.
Da parte sua, nella mattinata di oggi mattina, nella breve riflessione che padre Rungi ha fatto davanti alle spoglie mortali di Suor Guglielmina (Suora che conosceva da circa 20 anni) il sacerdote ha sottolineato la sua precisione, la sua costante e fervente partecipazione alla messa mattutina e tutte le varie celebrazioni che si tenevano in comunità, la sua grande spiritualità eucaritica e mariana, la sua cultura e disponibilità, la sua signorilità.
Con Suor Guglielmina se ne va fisicamente un altro pilastro importante di questa comunità della Stella Maris, ma ella dal cielo assisterà questa comunità e veglierà su di essa”. La comunità della Stella Maris oggi conta 8 suore per lo più anziane. La struttura è centro di spiritualità e di accoglienza, avendo conclusa l’esperienza di oltre 50 anni di attività nel campo socio assistenziale per i minori. Quei minori che sono stati sempre nel cuore e nell’attività formativa di Suor Guglielmina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico