Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Lions Club Marcianise in prima linea contro violenza alle donne

LionsMARCIANISE. Stalking, legalità, violenza contro le donne, numerose le iniziative, atte al contrasto di atti criminosi, messe in campo dai Lions del Distretto 108Ya, guidato dal Governatore avvocato Alfonso Caterino, …

… che comprende Campania, Basilicata e Calabria. Tra i Lions clubs promotori quello di Marcianise presieduto dall’ingegner Francesco Zinzi. Con un impegno costante, che parte da lontano, numerosi Lions si sono attivati per una campagna di sensibilizzazione contro la violenza alle donne con incontri e dibattiti tutti preparatori all’incontro che si è svolto a Caserta, venerdì scorso, nella Sala Conferenze di Confindustria. Nell’incontro-dibattito si è affrontato il delicato tema della violenza sulle donne, nell’ambito domestico e lavorativo, affrontandone gli aspetti giuridici e psicologici legati alla sicurezza sul territorio. Numerosi ed autorevoli gli oratori che hanno discusso sulla nuova legge sullo “stalking”, di violenza domestica: come antinomia di emergenza sociale o piaga che permane, e degli aspetti psicologici del “femminile della sensibilità del nostro tempo” per i lavori coordinati dalla dottoressa Maria Cristina Di Giacomo, delegata del governatore per le “Pari Opportunità”.

“La stragrande maggioranza di casi di violenza alle donne – ha commentato il presidente Francesco Zinzi – avvengono nelle mura domestiche dove spesso mariti frustrati sfogano la loro rabbia repressa sulla compagna. E ciò avviene perché in genere sono donne che soffrono una sudditanza dovuta ad uno stato di debolezza non solo fisica ma di condizione economica e di posizione sociale. Noi uomini abbiamo una grande responsabilità nel proteggerle – continua Zinzi – e perciò dobbiamo cambiare mentalità dando loro il giusto spazio nel modo del lavoro e nel gestione della cosa pubblica”.

Tra gli oratori intervenuti al convegno il professor Aldo Masullo (docente emerito di filosofia morale presso l’Università di Napoli), Donato Ceglie (Sostituto Procuratore della Repubblica del Tribunale di S.Maria Capua Vetere), Mario Romano (vicepresidente nazionale della “Assostampa Forense”), Anna Baldry (docente di Psicologia sociale presso la II Università di Napoli), presenti “Unione Donne Italiane” e “Azzurro Donne”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico