Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Grande attesta per festa “Carnevale a Capodrise 2009”

CarnevaleRECALE. C’è grande attesta a Capodrise per la festa “Carnevale a Capodrise 2009”, che si svolgerà oggi 22 febbraio in piazza Rodari alle ore 15.30.

L’evento promosso dall’assessorato alle politiche sociali del comune di Capodrise, e a cura dall’associazione Noi Voci di Donne, quest’anno si svolgerà in un modo del tutto emblematico, attraverso rappresentazioni, giochi, feste e colori. L’iniziativa , vede al centro le famiglie, i giovani, gli anziani, che insieme potranno nel segno del divertimento, riscoprire la spontaneità e la gioia dello stare insieme. Il divertimento è assicurato grazie al coinvolgimento di associazioni presenti sul territorio.
Ad aprire la festa saranno i ragazzi di Capodrise protagonisti e animatori del carro la “mummia” che con l’utilizzo di strumenti come, le falci, i tini e le botti, rievocano i suoni della nostra tradizione popolare.
Coriandoli, stelle filanti, colori, e sculture di palloncini, avvolgeranno l’intera piazza Rodari.
I più piccoli si diletteranno a ideare, creare, e colorare la maschera preferita, i più grandi saranno coinvolti dall’atmosfera carnevalesca con musica e suoni, scendendo in pista avvolti dai coinvolgenti balli di gruppo, latino americano, musica folcloristica. Grande attesa anche per la sfilata in maschera che vede coinvolti grandi e piccoli sotto gli occhi di una attenta giuria che premierà la maschera più bella.
La festa di Carnevale, la tanto attesta da grandi e piccoli, ha antiche radici, viene celebrata nei paesi di tradizione cristiana, in modo particolare in quelli di tradizione cattolica, dice Pina Farina presidente dell’Associazione “Noi Voci di Donne”, ma non solo, essa viene rappresentata e festeggiata da maschere e colori.
L’assessore alle politice sociali Paola Pontillo dice: i nostri giovani vanno valorizzati, loro rappresentano il nostro domani, la nostra società. Vogliamo concentrare la nostra attenzione su di loro con l’utilizzo della musica, mezzo migliore per liberare le proprie emozioni,sentendosi al centro di un meccanismo di crescita interiore ma anche culturale. Il nostro intento è quello di formare una rete, tale, da trasmettere il messaggio di sostegno a l’intera comunità. Tutto questo grazie alla collaborazione di tutti i cittadini e delle associazioni a noi vicino, collaborare con le associazioni,significa essere più vicini alle persone, le associazioni rappresentano le tante voci della nostra società e con esse la volontà e i bisogni dei cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico