Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Assseganto 5° Premio Internazionale Reggia d’Oro

Reggia d'Oro MACERATA CAMPANIA. A Caserta, località Triflisco, sabato 31.01.2009 si è tenuta una manifestazione legata alla 5° edizione del premio Internazionale Reggia d’Oro.

Il ricavato dell’Evento spettacolo, svoltasi presso l’Hotel Ristorante “Le Camene”, a partire dalle ore 20.00, è stato devoluto all’A.N.C.I.S. (Associazione Nazionale Comune Impegno nel Sociale), infatti, durante la serata presentata da Pino GUERRERA ed Erennio DE VITA, si sono esibiti diversi personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo il tutto sotto i riflettori delle Telecamere di CANALE ITALIA.
La manifestazione mira a conferire un segno tangibile di riconoscenza verso quelle attività professionali e, nello specifico, verso coloro che operano a tutela dei diritti umani e in favore delle fasce più deboli.
Il premio Reggia d’Oro è infatti attribuito a personalità appartenenti al mondo della politica, della cultura e del sociale che si sono particolarmente distinte nel proprio ambito professionale.
Numerosi i personaggi appartenenti al mondo della politica a della Cultura presenti alla gran serata di gala, tra i prescelti a ricevere l’ambito premio “Reggia d’Oro” quest’anno c’è stato anche il Dott. Donato CAPUANO, Assessore con delega alla Cultura e alla Protezione Civile del Comune di Macerata Campania (CE).
Capuano, infatti da anni contribuisce allo sviluppo della Cultura nel proprio luogo, sia con l’espletamento del proprio mandato elettorale, sia in forma privata collaborando con associazioni Onlus alla realizzazione di spettacoli teatrali, il cui contributo negli scorsi anni è stato spesso devoluto per fini benefici ad associazioni di rilevanza nazionale che operano nel settore della ricerca e del sociale, si ricordi infatti l’A.I.D.O. (Associazione Italiana per la Donazione di Organi) a cui il CAPUANO ha dedicato diversi eventi.
“Sono estremamente felice di essere stato prescelto a ricevere questo premio così importante. Voglio ringraziare di cuore tutti coloro che in questi anni hanno lavorato duramente con me, in particolare i ragazzi dell’Associazione Culturale Teatro Insieme, i quali hanno creduto nei miei progetti riponendomi la loro piena fiducia, è grazie a loro che oggi raggiungo questo risultato con l’augurio e la speranza mia che sia questo solo l’inizio, di quel grande progetto Culturale che ho inteso portare avanti per quest’anno e gli anni che verranno.”

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico