Italia

Viterbo, stupra sua ex convivente: arrestato 39enne

 VITERBO. Un italiano di 39 anni è stato arrestato a Viterbo per aver aggredito e stuprato un’immigrata cilena di 34 anni.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe costretto la sua ex convivente ad avere con lui dei rapporti sessuali, dopo averla picchiata e minacciata con un martello. Dopo che si è consumata la violenza, la donna si è recata presso l’ ospedale di Acquapendente dove le è stata riscontrata la violenza, lesioni al volto, al torace ed agli arti inferiori giudicate guaribili in 10-12 giorni. I carabinieri hanno arrestato il suo aguzzino con l’accusa di violenza sessuale aggravata e lesioni personali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico