Italia

Viterbo, stupra sua ex convivente: arrestato 39enne

 VITERBO. Un italiano di 39 anni è stato arrestato a Viterbo per aver aggredito e stuprato un’immigrata cilena di 34 anni.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe costretto la sua ex convivente ad avere con lui dei rapporti sessuali, dopo averla picchiata e minacciata con un martello. Dopo che si è consumata la violenza, la donna si è recata presso l’ ospedale di Acquapendente dove le è stata riscontrata la violenza, lesioni al volto, al torace ed agli arti inferiori giudicate guaribili in 10-12 giorni. I carabinieri hanno arrestato il suo aguzzino con l’accusa di violenza sessuale aggravata e lesioni personali.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, riforma del Terzo Settore: nuove sfide per il volontariato - https://t.co/cuil6r8oD6

Gricignano, le nostre condoglianze all'amico Andrea Barbato per la perdita del caro padre - https://t.co/9jxj1gA0BM

Campania - Acqua, al via lo sportello online “MYGORI” (14.05.18) https://t.co/6yQ6LyIRi2

Sicilia, spiava le indagini della magistratura: arrestato l’imprenditore Montante https://t.co/2umC7qs0EB

Condividi con un amico