Italia

Palermo, operaio assassinato sotto la sua abitazione

 PALERMO. Un operaio di 49 anni, Giuseppe Petruso, è stato assassinato questa mattina davantialla sua abitazionein via Lo Iacono, a Borgetto, nel Palermitano.

Petruso stava uscendo di casa quando è stato raggiunto da un paio di colpi esplosi da un fucile a pallettoni. Immediatamente soccorso dai suoi familiari, l’uomo è stato portato all’ospedale di Partinico dove purtroppo è arrivato già morto. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Monreale che indagano sulla vicenda, mentre i rilievi sono effettuati dai colleghi della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Palermo. Da quanto si è appreso, gli investigatori starebbero scavando nella vita privata dell’uomo alla ricerca di elementi che potrebbero far pensare ad una ritorsione nei suoi confronti, ma fino ad ora non sarebbe stato riscontrato nulla utile ai fini delle indagini in quanto l’uomo era incensurato e non avrebbe mai avuto rapporti con ambienti della criminalità organizzata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico