Home

Champions: Roma sconfitta per 1 a 0 dall’Arsenal

Van Persie autore dell'1a 0 finaleLa Roma di Spalletti torna dall’Inghilterra sconfitta per 1 a 0: decisiva una rete di Van Persie su rigore al 29’.

L’Arsenal confeziona molto, ma spreca altrettanto, e i giallorossi, a fine gara, tirano un sospiro di sollievo nonostante la sconfitta. Nei primi 45’ minuti di gioco le due squadre sono i tatticismi di Wenger e Spalletti a farla da padrone, così coma la paura di scoprirsi delle due squadre. Per i giallorossi da segnalare un’iniziativa personale di Motta al 23’ che con un destro da fuori impegna severamente Almunia che devia la sfera in calcio d’angolo. Per gli inglesi poco o nulla senonchè ci pensa il francese Mexes con una sciagurata entrata da dietro su Van Persie a permettere agli inglesi di passare in vantaggio su penalty. Nella ripresa la Roma e soprattutto la sua difesa restano negli spogliatoi. I gunners potrebbero raddoppiare prima con Bendtner che calcia alto e un minuto dopo Diaby fa tutto da solo ed esplode un gran tiro che Doni riesce a deviare. Per i giallorossi un fendente di Riise dalla sinistra che viene deviato in corner dal portiere spagnolo Almunia. Un risultato amaro per i giallorossi, ma che nel ritorno sfruttando anche il fattore campo potrà essere ribaltato. All’olimpico però Spalletti dovrà fare a meno dello squalificato De Rossi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico