Esteri

Giappone, ministro ubriaco al G7: opposizione vuole dimissioni

Shoichi NakagawaLui giura che è solo un effetto del forte raffreddore, ma, dalle video che sta spopolando su Youtube, Shoichi Nakagawa sembra davvero ubriaco.

Il Ministro delle Finanze giapponesi, infatti, durante la conferenza stampa finale del G7 economico di Roma oltre a parlare in maniera confusionaria, ha socchiuso più volte gli occhi, inclinando la testa come se si stesse addormentando. Inoltre il Ministro nipponico ha frainteso una domanda rivolta al governatore della Banca del Giappone, pensando che fosse rivolta a lui. Sembra che a richiamarlo sia stato in primis il premier nipponico Taro Aso ma non sono mancate le polemiche e le richieste di dimissioni da parte dell’opposizione: “Ha grandi responsabilità sul palcoscenico internazionale. – ha accusato Ichiro Ozawa, a capo del partito Democratico del Giappone – Non poteva rispondere seriamente. Ha fatto una figuraccia, è una storia vergognosa”.

Ma Nakagawa continua a proclamare la sua innocenza: “Niente alcool, è solo un effetto collaterale delle medicine prese per combattere un forte raffreddore. Voglio dire la verità ero sotto l’influenza di medicinali contro il raffreddore. Non ho bevuto”. In sua difesa si è schierato anche il portavoce del governo Takeo Kawamura, che ha affermato che il Ministro ha avuto problemi molto simili “anche dopo aver preso medicinali contro l’ernia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico