Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Nuzzo nomina assessore la moglie di Carlo Croccolo

Carlo CroccoloCASTELVOLTURNO. Francesco Nuzzo non finisce di stupire, a poco più di un anno dalle nuove elezioni attua il rimpasto di giunta, minaccia le dimissioni se tutti non saranno d’accordo e poi ritrova la sua verve di sempre.

Così con un “blitz” ha nominato Daniela Cenciotti, moglie dell’attore Carlo Croccolo, assessore al Turismo e spettacolo. «Ho chiamato Daniela qualche giorno fa e le ho fatto la proposta – racconta Francesco Nuzzo – ha accettato con entusiamo e poi ho parlato con Carlo che mi ha detto, così hai preso due piccioni con una fava».

E le dimissioni? «Le ho solo minacciate perché in questo Comune c’è tanto da fare e ci sono tanti problemi, molti che non possono essere addebitati all’amministrazione comunale. Daniela con la sua cultura, con la sua esperienza riuscirà a creare quelle condizioni che porteranno al rilancio del turismo e alla creazione di una nuova immagine, per cui non si può fare giochetti».

Nuzzo continua dicendo che si è trattato di uno strappo durato solo un attimo, poi ci si è messi subito al lavoro: «Abbiamo da approvare il piano del commercio, lo abbiamo portato in consiglio e abbiamo dato qualche giorno di tempo ai consiglieri per approfondire degli aspetti più delicati».

Daniela Cenciotti si dichiara entusiasta dell’incarico che ha ricevuto: «Non me lo aspettavo! quando mi ha chiamato il sindaco sono rimasta piacevolmente sorpresa, perché vivo da 20 anni in questa città e amo questo mare (anche se un po’ sporco), i paesaggi, questo ambiente». E assicura che lavorerà con grande entuasiasmo e con una grande carica per far si che Castel Volturno, grazie alle sue iniziative («ne ho molte in mente», confessa) possa avere quel rilancio che merita. Carlo Croccolo, assicura Daniela Cenciotti, le darà una mano e «la sua notorietà contribuirà ad attirare turisti a Castel Volturno. La Cenciotti subentra ad Arturo Villano.

dal Corriere del Mezzogiorno

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico