Caserta

Perde quota e si schianta, ferito pilota casertano di parapendio

parapendioCASERTA. Grave incidente ad un pilota di parapendio ad Agropoli, in provincia di Salerno. L’uomo, A.V., di 38 anni, residente a Caserta, si era lanciato nel pomeriggio di ieri in compagnia di un amico da un pianoro nei pressi della Baia di Trentova.

Dopo alcuni istanti, però, l’atleta ha iniziato a perdere quota, urtando dapprima contro il ramo di un grosso albero e, quindi, schiantandosi violentemente contro un muro di cemento del lido che sorge nella baia. Immediatamente soccorso da alcuni testimoni dell’incidente, l’uomo è stato immediatamente trasportato in ambulanza nell’ospedale civile di Agropoli, dove i sanitari hanno riscontrato la rottura di una vertebra, la frattura della tibia e del perone della gamba destra e la frattura del calcagno della gamba sinistra. Attualmente, l’uomo, che non è in pericolo di vita, è ricoverato al reparto di ortopedia del nosocomio cilentano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico